Sardine in olio extravergine di oliva bio annata 2022

7,50

Esaurito

Esaurito

Informazioni addizionali

Le sardine vengono pescate durante l’alta stagione, tra giugno e ottobre, perché è in questo periodo che il loro contenuto di grassi è massimo e le sardine sono più carnose e saporite. La tecnica di pesca tradizionale utilizzata rispetta il pesce e ne preserva le carni. Provenienza: porti di Lorient, Concarneau, Douarnenez, Saint-Guénolé in Bretagna e talvolta da St Gilles Croix de Vie in Vandea.

Arrivate in porto le sardine vengono rigorosamente selezionate e trasportate al laboratorio la mattina presto. Le sardine vengono lavorate fresche, manualmente e nel rispetto dei metodi tradizionali, dall’eviscerazione al confezionamento.

Serie limitata annata 2022 “Quelli che mettono i pesciolini nelle scatole”
Attraverso questa serie La Compagnie Bretonne vuole onorare il know-how storico dell’industria conserviera e il lavoro creativo di artisti contemporanei della Bretagna. 3 illustrazioni realizzate dal pittore Philippe Bossard, originario della regione di Bigouden e diplomato alla Scuola di Belle Arti di Nantes. Per questo lavoro, l’artista ha trascorso diversi giorni nel laboratorio di Penmarc’h.

Consigli di degustazione
Provale su pane e burro!

Consigli di conservazione
Prima dell’apertura: conservare a temperatura ambiente in un luogo asciutto.
Dopo l’apertura: mettete le rimanenti sardine in un contenitore, ricoprendole con olio d’oliva. Si possono conservare in frigorifero per una settimana.

Produttore

LA COMPAGNIE BRETONNE
Conservificio di pesce della famiglia Jean-François Furic, dal 1920.

Ingredienti

Sardine fresche 78% (pescate nell'Atlantico Nord Orientale), Olio extravergine di oliva, Sale.
Principali allergeni (eccetto pesce): assenza. Assenza di OGM.

Peso netto

115 g